You are here

A workshop to discuss on digital libraries and didactics

Workshop al Salone Internazionale del Libro

Book to the future - Ebook e multimedia

#SavetheDate  Sunday 15th May, h 15:00

 

DA LUOGO FISICO A SPAZIO VIRTUALE: LA BIBLIOTECA DIGITALE PER LA SCUOLA

Il Piano d’azione per la Scuola digitale estende il concetto della classe come spazio fisico a quello di spazi virtuali per apprendere in rete. Il tema dell’incontro è quello della Biblioteca digitale presentato come spazio virtuale per la didattica con almeno tre funzioni principali: 1) per utilizzare risorse digitali di qualità nelle lezioni, 2) per offrire un ambiente di studio sicuro agli studenti fuori dalla classe e 3) per offrire un ambiente di studio virtuale nella classe, per facilitare le competenze digitali e la creatività degli studenti, riusando e combinando risorse e app.

Le biblioteche digitali offrono uno spazio virtuale per la didattica che ha caratteristiche uniche: hanno la tecnologia che serve per usarle, organizzano collezioni accessibili in modo aperto, consentono in alcune esperienze di biblioteca digitali avanzate, la condivisione e creazione di nuove risorse. 

Alcune esperienze  innovative in Italia ed Europa sono presentate come la Biblioteca digitale Europeana, il Museo Galileo, Librare, altri esempi di Scuola digitale per apprendere Latino e Greco.

Il workshop sul sito del Salone del Libro

 

Partecipanti

Moderatore: Anna Maria Tammaro (DILL - Università di Parma)

Relatori

Laura Carletti (Europeana Members Council - University of Nottingham)

Filippo Camerota (Museo Galileo)

Eleonora Panto (CSP) @epanto

Paola Tomè (University of Oxford)

Partecipano alla discussione: Cinzia Iossa (MIUR), Enrico Pasini (DiCultHer School), Elena Giusti (DILL)

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer